sabato 6 dicembre 2008

Agenore

Agenore
Troiano, figlio di Antenore, più volte ricordato nell’Iliade come uno dei più forti guerrieri. Mentre Achille inseguiva i Troiani in fuga verso la città, egli, vistasi tagliata la ritirata, non esitò ad affrontare il Pelide. Certamente sarebbe morto in questa occasione, se Apollo, presone l’aspetto, non avesse attratto su di sè l’assalto di Achille.

Nessun commento: