sabato 6 dicembre 2008

Miti greci - lettera A

Abante — Troiano, figlio di Euridamante; morì nella guerra di Troia per mano di Diomede.
Abanti — Popolazione dell’Eubea.
Abarbarea — Ninfa Naiade, ricordata da Omero come sposa di Bucolione e madre dei due gemelli Esepo e Pedaso, che morirono in combattimento davanti a Troia per mano di Eurialo.
Abido — Città della Troade sulla costa dell’Ellesponto.
Abbi — Popolo nomade che vivòva nelle regioni della Scizia. Omero lo dice il più giusto dei popoli.
Abiero Troiano ucciso in battaglia da Antiloco.
Acaba — Regione montuosa del Peloponneso settentrionale, la cui popolazione conservò, sino all’età storica, il nome omerico di Achei.
Acarnania — Regione della Grecia settentrionale sulla costa del mar Ionio, ad occidente dell’Etolia. I suoi abitanti non sono ricordati fra i popoli che parteciparono alla guerra di Troia.
Acasto — Signore di Dulichio, ricordato da Ulisse nel racconto delle sue immaginarie avventure fatte ad Eumeo.
Achei — Il nome con cui sono più frequentemente designati i. Greci in Omero.
Acheleo — Fiume della Lidia che nasce dal monte Sipilo.

(continua... )

Nessun commento: