domenica 20 aprile 2008

Amadriadi

Amadriadi
Ninfe delle foreste e dei boschi, la cui esistenza era legata alla vita delle piante, particolarmente a quella delle querce, con le quali esse nascevano e con le quali morivano, a differenza della Driadi, che erano immortali. Grate a chi risparmiava le piante, punivano severamente chi invece le abbatteva e le danneggiava, accorciando la loro vita.

Nessun commento: